kataos-

Kataos, la custode del segreto del sangue degli dei, ispira questo vino di grande struttura, prodotto da uve accuratamente selezionate.

Elevato in carati di rovere francese e poi affinato in bottiglia è l’autentica espressione dell’Aglianico del Vulture. Le uve vengono raccolte a mano nella terza decade di ottobre con rese per ettaro che non superano i 35 quintali.

Dopo circa 25 gg di macerazione sulle bucce in piccoli fermentini a temeperatura costante di 23-25°C  prosegue la fermentazione malolattica in botti di rovere. Dopo successivi travasi il vino riposa e matura per un periodo minimo di 30 mesi e l’evoluzione si completa con un lungo affinamento in bottiglia.

Il particolare vitigno e l’attenta vinificazione consentono una elevata capacità di invecchiamento.

Di colore rosso  rubino intenso con profondi riflessi violaci, al naso è importante con sentori di cioccolato, frutti neri e note speziate.  Al  palato risulta netto e persistente, equilibrato ed armonico, ricco di tannini vellutati e ben strutturati con un finale lungho, armonico e persistente.

L’abbinamento è con pietanze importanti e piatti strutturati: primi al sugo di carne, carni rosse e selvaggina, formaggi stagionati. Il Vino è confezionato in cartoni da 6 bottiglie da 0,75 lt.

Comments are closed.

Copyright © 2014 Azienda Agricola Francesco Radino srl Via Rione Vetera n.84 - 75100-Matera PI 01871400766.
Powered by Sinergia Adv.
Tutte le fotografie contenute nel sito sono di Francesco Radino Photographer.